VIGILI DEL FUOCO Nucleo elicotteri e SAF

Addestramento congiunto di due specialità del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco : Nucleo Elicotteri Bologna ed elisoccorritori SAF

Il soccorso su roccia, in parete, con l’utilizzo di elicotteri e personale elisoccorritore, è una attività complessa che richiede specifico addestramento e ricorrenti esercitazioni al fine di mantenere lo skill acquisito.

Una insolita aula briefing sulla sommità della Pietra di Bismantova

Sono quattro i livelli che identificano le capacità di soccorso del personale VVF, nella fattispece i soccorritori SAF, acronimo per Speleo-Alpino-Fluviale: dal livello basico 1A, all’ 1B, 2A, 2B. Quest’ultimo, il più elevato, qualifica ad operare con elicotteri e lo si ottiene dopo almeno quattro anni di esperienza come livello 2A.
Un percorso lungo, mirato a garantire preparazione, prestazioni e sicurezza adeguate ad una attività esigente sia dal punto di vista tecnico che fisico, e non priva di rischi.

VVF SAF addestramento

AB-412 VVF Nucleo Elicotteri Bologna – avvicinamento alla parete per verricellamento

Le immagini del servizio sono state realizzate sulla Pietra di Bismantova, un imponente massiccio roccioso che sorge isolato nell’Appennino Reggiano, le cui pareti verticali si sviluppano per circa 300 metri; caratteristiche queste che la rendono il luogo ideale sia per l’addestramento del personale SAF sia per gli equipaggi degli elicotteri.

Elicottero AB-412  VF-60  dei Vigili del Fuoco –  Nucleo Elicotteri Bologna

Elisoccorritori SAF – qualifica 2B  –  Vigili del Fuoco regione Emilia Romagna.

 

L’argomento elicotteri e soccorso è di tuo interesse?  Non perdere i libri pubblicati da OperazioniVolo-Dino Marcellino
Visita la pagina  Pubblicazioni/libri

oppure scrivi all’autore per informazioni: info@operazionivolo.com

Libri elicotteri, elisoccorso, soccorso aereo, Aeronautica Militare, lavoro aereo.

Airgreen Lama Anti Incendio Boschivo

Airgreen Lama Anti Incendio Boschivo

A cinquant’anni dal primo volo l’Aerospatiale SA-315B Lama è ancora utilizzato nel mondo intero, da operatori civili e da forze armate.

Spartano, leggero, affidabile: un elicottero essenziale ed efficace; un validissimo elicottero per il lavoro aereo e l’antincendio forestale, impiego quest’ultimo che lo vede protagonista anche in Piemonte ogni qualvolta è tempo di emergenza incendi.
L’ultimo evento è del mese di luglio 2019, quando un Lama della Società di lavoro aereo Airgreen ha incessantemente operato per alcuni giorni in Val Pellice, contribuendo al contenimento di un incendio sul monte Vandalino.

Assistito a terra dalle locali squadre A.I.B.  – Anti Incendio Boschivo –  e coordinato dal DOS del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco,  ha inanellato un numero impressionante di rotazioni, grazie anche alla vicinanza della disponibilità d’acqua al fronte del fuoco, evenienza resa possibile grazie alle vasche d’acqua approntate  dalle squadre A.I.B. sul greto del torrente Pellice.

Anti Incendio Boschivo AIB Regione Piemonte.

Stazioni: 238

AIB Volontari: 3879

AIB Supporters: 1262

Veicoli: 585

Radio:  650

I volontari AIB sono disponibili anche in supporto delle Autorità locali e regionali/nazionali ad intervenire in ogni altro tipo di emergenza, dalle inondazioni ai terremoti.

Il libro “ELICOTTERI AL LAVORO” approfondisce l’argomento antincendio boschivo, così come alcuni altri lavori aerei svolti con gli elicotteri.  Consulto  www.operazionivolo.com/libri  e/o scrivi all’autore info@operazionivolo.com

Libro elicotteri elisoccorso

Antincendio Forestale in Italia

Antincendio Forestale in Italia.  Articolo pubblicato nel numero di luglio della rivista Air Intrnational.  Sei pagine da non perdere, foto esclusive e spiegazione delle modalità di gestione ed intervento dei mezzi aerei e di terra per le operazioni A.I.B.

Per saperne di più sull’argomento antincendio forestale, sull’elisoccorso, lavori aerei con elicotteri, il soccorso aereo in Aeronautica Militare e molto altro non perdete i libri pubblicati da Operazioni Volo – Dino Marcellino

Libro elicotteri elisoccorso lavoro-aereo antincendio

15° Stormo Aeronautica Militare Search and Rescue

15° Stormo dell’ Aeronautica Militare: reparto dedicato al Search and Rescue / Combat SAR / Personnel Recovery , è l’oggetto di questo articolo pubblicato dalla rivista “Air Med & Rescue”,  inserito nel numero speciale dedicato al “Military SAR”
Issue 97  –  June 2019

L’articolo completo sul sito web di AirMed&Rescue al seguente link:  https://www.airmedandrescue.com/features/italian-air-force-15th-wing

Per approfondire l’argomento SAR CombatSAR PersonnelRecovery Medevac si consiglia il libro “Salvando Vite – Saving Lives”. Informazioni su questo sito web alla pagina Pubblicazioni/libri.

Libri elicotteri elisoccorso – Aeronautica Militare

Libro elicotteri elisoccorso – Aeronautica Militare

Libro Elicotteri elisoccorso: se ti interessa il mondo dell’aviazione, elicotteri, elisoccorso e soccorso aereo, nonchè l’Aeronautica Militare Italiana, non puoi perderti i quattro libri pubblicati da Operazioni Volo:
– SOS Italian Helicopter Rescue Operations from Mediterranean Sea to MontBlanc
– Elisoccorso sulle Alpi – Helicopter Rescue in the Alps  Italia/Francia/Svizzera (in esaurimento)
– Elicotteri al Lavoro – Helicopters at Work
– Salvando Vite – Saving Lives  Aeronautica Militare Italiana/Italian Air Force

Maggiori informazioni in questo sito web alla pagina “Pubblicazioni / Libri”

Puoi scrivere all’autore:  info@operazionivolo.com

Do you like aviation, helicopters, rescue and air forces?  you have to buy the four books published by Dino Marcellino:
– SOS Italian Helicopter Rescue Operations from Mediterranean Sea to MontBlanc
– Helicopter Rescue in the Alps  –  rescue ops in Italy France Switzerland  (few copies available)
– Helicopters at Work:  ten chapters showing ten different works: HEMS-NVG-HeliSki-Forest Fire Fighting- Avalanches-Rescue with dogs from helicopters – VIP flights to F.1 GP amd moto GP – Power lines constructions – spray – Supporting extreme sport
– Saving Lives – Italian Air Force Rescue Operations

For more info please visit on this web site the page “Pubblicazioni/Libri”

You can write to the author:  info@operazionivolo.com

DUAL USE – Forze Armate

Il giorno 7-maggio-2019, sulla base aerea di Pratica di Mare, le Forze Armate (Aeronautica Militare, Esercito, Marina Militare, Carabinieri) sono state protagoniste di un evento dimostrativo delle loro capacità Dual Use, vale a dire la possibilità e capacità di impiego sia in ambito prettamente militare che civile.

L’evento, definito ‘Duplice uso sistemico: impiego innovativo delle Forze Armate al servizio del Paese’, ha  in realtà mostrato capacità di organizzazione-coordinamento-dispiegamento acquisite ed utilizzate da tempo in favore della popolazione civile; di innovativo la volontà di “mettere a sistema” ciò che uomini e donne delle Forze Armate fanno da sempre. Nelle parole del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta il concetto del progetto Duplice Uso Sistemico: favorirà la rimodulazione del concetto di Difesa, contribuendo in tal modo ad accrescere la resilienza del Sistema-Paese e a rendere la Difesa stessa ancora più moderna e sostenibile. In questo senso, il mio lavoro come Ministro della Difesa sarà finalizzato a rendere l’Italia un Paese più sicuro sotto ogni aspetto” , spiegando inoltre che “lo scopo sotteso del progetto duplice uso sistemico nel suo complesso è quello di avviare un percorso interministeriale per sollecitare una riflessione comune sul tema di difesa collettiva, mappare le capacità a duplice uso della Difesa e, in tal senso, recepire indicazioni circa le ulteriori capacità che la Difesa potrebbe sviluppare e mettere a disposizione” .

La simulazione di un evento calamitoso, un terremoto che ha generato uno tsunami sulla costa laziale, ha permesso di inscenare una situazione di emergenza nazionale in seguito alla quale il Comitato Operativo della Protezione Civile richiede il concorso della Difesa per le attività di soccorso, soccorso aereo, decontaminazione da sostanze chimico-batteriologiche-radioattive, trasporto di malati altamente infettivi, tutela del patrimonio artistico-culturale.

Si sono quindi susseguite una serie di attività dimostrative che hanno ben evidenziato le capacità operative delle Forze Armate e la qualità allo stato dell’arte delle dotazioni ed equipaggiamenti a loro assegnati.
Le Forze Aeree di Italia e Gran Bretagna sono le uniche in Europa ad essere attrezzate e qualificate ad effettuare il trasporto in bio-contenimento di pazienti altamente contagiosi; una eccellenza ben evidenziata dalla dimostrazione inscenata sul tarmac di Pratica di Mare (chi volesse approfondire l’argomento può consultare il libro “Salvando Vite” dedicato al soccorso aereo in Aeronautica Militare  www.operazionivolo.com/libri/ ).

L’Esercito, con il 7° Reggimento Difesa CBRN Cremona, effettua una ricognizione d’area per rivelazione ed identificazione in movimento di agenti CBRN; attività effettuata da un veicolo da ricognizione VBR NBC Plus, il quale, al termine dell’operazione, viene decontaminato grazie all’utilizzo di un sistema di grande capacità in uso allo stesso 7° Reggimento.

Un’altra simulazione vede protagonisti una coppia di F-35A che scortano fino all’atterraggio un velivolo Piaggio P-180  il quale risulta essere contaminato; una unità CBRN dell’Aeronautica Militare provvede alla successiva fase di decontaminazione.

Altra demo inscena un intervento, a cura della “Unie4Heritage” dei Carabinieri, per il recupero di beni culturali da un edificio distrutto dallo tsunami.

Il dispiegamento quasi simultaneo di elicotteri HH-139A appartenenti all’ Aeronautica Militare, SH-90 della Marina Militare ed AB-412 dell’ Esercito, ha evidenziato la capacità di soccorso aereo delle Forze Armate, nonchè del loro intervento coordinato.  (per approfondire l’argomento soccorso aereo/elisoccorso consultare i libri SOS e SALVANDO VITE, www.operazionivolo.com/libri/ ).

Libro Elisoccorso – Helicopter rescue

Libro Elisoccorso e  Lavoro aereo

Elisoccorso / air rescue : vuoi sapere di più sull’ elisoccorso ? operazioni diurne e notturne ed in NVG ?  ti interessa l’antincendio boschivo od il disgaggio valanghe?  Allora non puoi perdere il libro ‘Elicotteri al lavoro’ : 216 pagine di pura adrenalina, in volo con gli operatori del settore in missioni reali di soccorso e molto altro.
Do you wish know more about the Helicopter rescue? day and night ops? ops with NVG? are you interested in forest fire fighting? well, you have to don’t miss the book ‘Helicopters at work’: 216 impressive pages, in flight with operators in real missions and training.

For more info, please visit the page www.operazionivolo.com/libri/  or write to the author  info@operazionivolo.com

Per ulteriori informazioni visita la pagina www.operazionivolo.com/libri/  o contatta l’autore  info@operazionivolo.com