L’incidente marittimo del cargo CDRY BLUE

Il 22-Dicembre-2019 il mercantile CDRY BLUE andò ad impattare contro la scogliera del lato sud dell’Isola di San Pietro, in Sardegna, fra Capo Sperona e Porto Sciusciau. Le immagini dello spettacolare salvataggio dell’equipaggio, condotto in condizioni meteo proibitive da elicotteri della Guardia Costiera, hanno fatto il giro del mondo.

CDRY BLUE – Isola di San Pietro – Foto Massimo Marcellino

Terminata l’emergenza si pose il problema di scongiurare un possible inquinamento a mare, nonchè provvedere al recupero della nave cargo. Il monitoraggio ambientale è stato effettuato da imbarcazioni e sommozzatori della Guardia Costiera, ed anche con l’ausilio di un ATR-42 Manta della Guardia Costiera il quale, utilizzando il proprio sistema di telerilevamento aereo ‘SLAR Side Looking Airborne Radar’ ha potuto appurare la mancanza di inquinanti in acqua.
Il sensore SLAR, insiema al sensore EOST23 e al Daedalus 1286 ATM,  costituiscono il cuore del sistema ATOS, imbarcato sugli ATR della Guardia Costiera, grazie al quale è possibile effettuare una ampia gamma di attività di ricerca e, monitoraggio su terra e su acqua, telerilevamento.

Nei giorni a seguire sono iniziate le operazioni di messa in sicurezza del mercantile, con affidamento dei lavori ad una società privata incaricata dall’armatore, con il trasporto a mezzo elicotteri Ecureuil di personale specializzato, così come illustrato dalle immagini del servizio, scattate nel mese di gennaio.

Il mercantile CDRY BLUE è una General Cargo Ship costruita in Cina nell’anno 2010. Lunghezza 108 metri, larghezza 18 m., peso 5600 ton, peso massimo supera le 8000 ton.

Per saperne di più sul mondo degli elicotteri, del lavoro aereo e dell’elisoccorso visita la pagina ‘Pubblicazioni/Libri’ nella quale puoi prendere visione dei miei libri a tema.  Per ulteriori informazioni scrivimi a   info@operazionivolo.com

SOS ElicotteriAlLavoro SalvandoVite i libri da non perdere

 

Incendio Stabilimento Frossasco

La mattina del 28-marzo-2019 l’enorme deposito legname di uno stabilimento situato nel comune di Frossasco ha preso fuoco. Il lungo periodo di siccità, la brezza e la dimensione stessa del deposito hanno fatto sì che l’incendio divenisse ben presto di proporzioni gigantesche e di difficile spegnimento.  Oltre alle squadre a terra dei VVF sono intervenuti anche un elicottero AB-412 del Nucleo Elicotteri VVF Piemonte ed un Erickson S-64F. Le operazioni a terra si sono protratte per molti giorni e notti, con il supporto delle squadre AIB Anti Incendio Boschivo, della Protezione Civile, Carabinieri, Croce Rossa e non ultimi gli agricoltori locali che hanno irrorato i cumuli legnosi con le loro pompe per l’irrigazione dei campi.

Per chi volesse saperne di più sul mondo degli elicotteri, del soccorso, dell’antincendio forestale può visitare in questo sito web la pagina  “Pubblicazioni / libri”  o scrivere all’autore  info@operazionivolo.com

 

Libro Elisoccorso – Helicopter rescue

Libro Elisoccorso e  Lavoro aereo

Elisoccorso / air rescue : vuoi sapere di più sull’ elisoccorso ? operazioni diurne e notturne ed in NVG ?  ti interessa l’antincendio boschivo od il disgaggio valanghe?  Allora non puoi perdere il libro ‘Elicotteri al lavoro’ : 216 pagine di pura adrenalina, in volo con gli operatori del settore in missioni reali di soccorso e molto altro.
Do you wish know more about the Helicopter rescue? day and night ops? ops with NVG? are you interested in forest fire fighting? well, you have to don’t miss the book ‘Helicopters at work’: 216 impressive pages, in flight with operators in real missions and training.

For more info, please visit the page www.operazionivolo.com/libri/  or write to the author  info@operazionivolo.com

Per ulteriori informazioni visita la pagina www.operazionivolo.com/libri/  o contatta l’autore  info@operazionivolo.com

ALIDAUNIA, una realtà all’avanguardia al di fuori degli schemi usuali.

ALIDAUNIA è una Società di Navigazione Aerea costituita a Foggia il 1° Marzo 1976.

L’Azienda, perseguendo un progetto di sviluppo ed innovazione graduale e costante, ha sviluppato capacità tecniche, gestionali ed organizzative all’avanguardia, che le consentono di fornire varie tipologie di servizi che la caratterizzano fortemente e la rendono una realtà unica nel settore aeronautico italiano, e non solo.

Fra le molte peculiarità ricordiamo le seguenti highlight:

  • Sin dal 1986 Alidaunia effettua un servizio di linea con elicottero, con corse giornaliere tra Foggia, le isole Tremiti e Vieste; il servizio è unico nel suo genere in Italia, ed uno dei pochi in Europa.
  • Soccorso Sanitario HEMS 118 presso le basi di Foggia e Salerno Pontecagnano, per le quali, a differenza di quanto comunemente avviene per le altre basi hems in Italia, Alidaunia fornisce non solo l’elicottero ed il relativo equipaggio ma anche il personale medico / infermieristico.
  • Gestione di elisuperfici sul territorio pugliese, dotate di impianto antincendio, carburante, illuminazione, videosorveglianza. Gli impianti di ogni singola base, compresi gli accessi, sono controllati e gestiti in remoto da una sala operativa ubicata presso la sede di Foggia.
  • Nel mondo vi sono 94 Authorized Service Center Leonardo Helicopters; di questi solo quattro sono qualificati Excellent, ed uno di essi è Alidaunia. Inoltre l’Azienda è qualificata ad operare su tutta la famiglia di elicotteri Leonardo, dall’ A-109A/AII/C all’ A-109E/S, AW-109SP, AB/AW-139, AW-169 ed AW-189.