IN VOLO ALLE ISOLE TREMITI

Se siete alla ricerca di un angolo di paradiso l’arcipelago delle Tremiti è ciò che fa per voi. Cinque isole, cinque perle incastonate nel Mare Adriatico a circa 22 chilometri al largo della costa del Gargano, in Puglia, provincia di Foggia. Lembi di terra emersa di rara bellezza, natura ancora selvaggia, colori e profumi mediterranei, il mare circostante dalle acque limpide e dai colori cangianti, e non ultimo imponenti monumenti a testimonianza della millenaria presenza dell’uomo. Isole che posso definire terre di Santi, Poeti e Aviatori, e vi spiego il perché.

Santi. Se già i nomi delle due isole principali evocano spiritualità, essendo denominate rispettivamente San Domino e San Nicola, anche la loro storia è intrisa di vicende religiose, talvolta drammatiche, legate alla presenza della imponente abbazia fortificata di Santa Maria a Mare (sull’isola di San Nicola) fondata da un eremita e poi passata di mano in mano a monaci, pirati, re e canonici lateranensi. Attualmente su di esse sono circa 480 le persone residenti e vi sono numerose strutture ricettive per l’accoglienza dei turisti, un flusso di visitatori notevole soprattutto nei mesi estivi. Le altre tre isole, Capraia, Cretaccio e Pianosa, sono disabitate.

Poeti.In virtù della bellezza del luogo e della pace che vi si può trovare, al di là del periodo estivo, uno dei più noti cantautori italiani acquisì una seconda casa alle Tremiti e lì trovò ispirazione poetica tradotta in canzoni che sono nella storia della musica italiana: sto parlando di Lucio Dalla e di alcuni suoi celebri brani, quali ‘Com’è profondo il mare’ , ‘4 marzo 1943’, ‘Piazza Grande’.
Un personaggio così celebre ed eclettico non poteva non fungere da traino per attività legate alla sua professione, creando uno studio di registrazione nella sua dimora ed organizzando festival della canzone, portando così altri personaggi famosi sulle isole.

Aviatori.Abbiamo detto del come le isole siano un angolo di paradiso in terra, o meglio in mezzo al mare. Ma il paradiso bisogna guadagnarselo, e talvolta può non essere così semplice…
Tralasciamo l’entità ultra terrena, meta per raggiungere la quale c’è chi meglio di me vi può consigliare,  ed occupiamoci invece del come recarsi alle Tremiti velocemente e comodamente, che è poi l’argomento di questo articolo. Se vuoi trascorrere le tue vacanze sulle isole, o meglio ancora se hai solo un giorno libero  a disposizione e non vuoi perdere l’occasione di toccare il paradiso, la soluzione migliore è usufruire del servizio navetta con elicotteri fra la città di Foggia e le Tremiti, gestito da Alidaunia, Società di Navigazione Aerea costituita a Foggia il 1° marzo 1976.

Per gli abitanti delle isole, e per i numerosi turisti che le frequentano, l’accessibilità alla terra ferma può essere disagevole, in quanto gli unici collegamenti regolari via mare raggiungono il porto di Termoli, collocato in una regione più a nord e lontano dalla città di Foggia, dalla quale le isole dipendono anche amministrativamente. Collegamenti talvolta interrotti a causa delle situazioni meteo e del mare.

L’avvocato Roberto Pucillo, egli stesso aviatore e fondatore della società Alidaunia, vide in questa singolare situazione l’opportunità di offrire assistenza agli isolani proponendo una valida alternativa ai collegamenti tradizionali. Fu così che, in collaborazione con l’ Assessorato ai Trasporti della Regione Puglia, il 1° Marzo 1986 Alidaunia attivò il servizio di linea giornaliero con elicotteri fra la città di Foggia e le Tremiti, con voli per il trasporto di passeggeri, merci e posta. Da oltre 36 anni il servizio è operato ininterrottamente almeno due volte al giorno, 365 giorni anno.

Inoltre, dal 2000 al 2008, sempre in collaborazione con la Regione Puglia, durante la stagione estiva, l’Alidaunia ha ampliato il servizio dei voli giornalieri di collegamento tra Foggia e le Isole Tremiti aggiungendo scali con importanti località del promontorio Garganico, quali San Giovanni Rotondo, Peschici e Vieste. Il servizio denominato “Helibus” è stato effettuato con frequenza giornaliera presso eliporti ed elisuperfici appositamente predisposte. Dal 2011 è stato attivato un collegamento stabile anche con la località di Vieste, in sostituzione del servizio Helibus. Il lunedì e venerdì tutto l’anno, cui si aggiungono il sabato e la domenica nel periodo estivo.

   “Ore 8.00 del mattino, l’addetto al check-in del Foggia Heliport apre le porte per accogliere i passeggeri che hanno prenotato il volo delle ore 8.40 per le Isole Tremiti. Il primo a presentarsi al gate è inconfondibilmente un turista inglese con il suo cappellino di paglia e la crema protettiva in mano. La seconda persona è Annalisa, una dipendente di un Hotel dell’isola ma residente a Foggia che si appresta a prendere servizio presso la struttura alberghiera, utilizzatrice assidua del servizio di linea, la quale ci confida che la comodità della navetta con elicottero è impagabile, le risparmia ore di viaggio ed ogni volta è sempre un piacere ed una emozione il poter vedere le isole dal cielo. Ora è la volta di una famiglia, papà mamma e due bimbi; questi ultimi sono un po’ intimoriti e rimangono avvinghiati ai genitori, ma anche la mamma è in ansia, non ha mai volato in elicottero e traspare un po’ di apprensione; una volta giunti a destinazione ci dirà che la bellezza del territorio sorvolato ha rapito la sua attenzione ed anzi avrebbe voluto che il volo durasse di più. Quindi si presentano al banco un paio di persone residenti nell’isola che fanno ritorno a casa, dopo di che è la volta di un gruppo di giovani armati di zaini, una chitarra e tanto buon umore! Per loro la prospettiva di una bella vacanza con il valore aggiunto del volo in elicottero, immortalato passo dopo passo, un selfie al check-in, un altro di fronte all’elicottero e poi ancora uno a bordo.

   Questa è l’atmosfera che si respira al servizio di linea con elicotteri fra la città di Foggia e le Isole Tremiti; non solo un mero trasporto di linea ma una emozione che si rinnova di giorno in giorno, 365 giorni anno. Tutti i passeggeri che prenotano i voli espletano il check-in presso la moderna ed accogliente aerostazione adiacente la sede principale di Alidaunia, ai margini dell’aeroporto di Foggia, così come presso gli eliporti di Vieste e San Domino alle Tremiti; controllo bagagli ed imbarco, così come avviene in un qualsiasi aeroporto. Il servizio è estremamente puntuale ed efficiente ed in venti minuti di volo collega Foggia alle isole.

Nel periodo estivo, per far fronte alle numerose richieste, viene utilizzato un elicottero Leonardo AW139, macchina moderna, performante, comoda e capiente, tanto da poter imbarcare un buon numero di bagagli al seguito dei passeggeri. Nel periodo invernale, quando è minore il numero di persone che usufruiscono del servizio navetta, viene di norma impiegato un Leonardo AW109, in configurazione VIP, estremamente comodo e silenzioso.

L’arrrivo a San Domino con l’AW109E Power

Non posso fare a meno di osservare come il costo del biglietto sia di per sé già ripagato dal solo spettacolo offerto dalla vista dall’alto delle isole Tremiti, del litorale garganico, della pianura le cui coltivazioni disegnano colorati ed affascinanti incastri geometrici.
Ed una volta atterrati a San Domino ci si ritrova immersi nella pineta dell’isola, poche case sparse, le passeggiate per raggiungere le incantevoli calette, la possibilità di fare il tour dell’isola in barca, cosa che permette di apprezzare la natura  selvaggia della costa ed i colori del mare. D’obbligo il passaggio in barca per raggiungere la prospiciente isola di San Nicola per visitare i suoi edifici monumentali e la retrostante parte desertica (che ospita una elisuperficie di Alidaunia utilizzata principalmente per situazioni di emergenza, quale ad esempio un soccorso sanitario) con vista sulla successiva desolata isola di Capraia.

L’elefante che beve

Un servizio di linea giornaliero irrinunciabile, una eccellenza se si considera che le dita di una mano bastano ed avanzano per contare i servizi di linea con elicotteri attivi nel mondo; quello di Alidaunia è uno di essi ed è l’unico in Italia. Una opportunità da non perdere anche per chi si reca in Puglia nei panni del turista desideroso di trarre il massimo piacere e soddisfazione da una vacanza tanto desiderata; una esperienza che rimarrà nel cuore.

Per informazioni sull’Alidaunia e sul collegamento con le Isole Tremiti visita www.alidaunia.it

Visita su questo sito la pagina ‘LIBRI’ per scoprire le edizioni aeronautiche pubblicate da Operazioni Volo.
Titoli disponibili:
SALVANDO VITE: l’Aeronautica Militare ed il Soccorso Aereo
SOCCORSO VERTICALE volume2: l’Elisoccorso civile in Italia dalle Alpi alla Sicilia
ELICOTTERI AL LAVORO: dieci tipologie di lavoro aereo e soccorso con elicotteri
Scrivi all’autore per informazioni e acquisto:  info@operazionivolo.com   dino.marcellino@live.it