Truppe Alpine e Aviazione dell’Esercito

Con modalità ricorrente lungo tutto l’arco dell’anno le Truppe Alpine si addestrano alle attività di soccorso,  congiuntamente con l’Aviazione dell’Esercito ed altri Corpi dello Stato, così come con organizzazioni civili.  Il mio articolo pubblicato dalla prestigiosa rivista anglosassone “Air Med & Rescue” tratta una delle esercitazioni invernali condotta nell’ambito dei CaSTa 2018.

Ca.S.T.A. 2018 L’ Esercito in azione sulle Alpi.

ESERCITO – TRUPPE ALPINE – AVES

Alcune immagini dai recenti Campionati Sciistici delle Truppe Alpine, svoltisi a Sestriere dal 5 al 10 Marzo 2018
L’intenso programma di gare, a valenza sportiva e militare, hanno lo scopo di verificare l’addestramento dei Reparti partecipanti.
Alle gare prettamente sportive, quali slalom gigante, biathlon, fondo, si avvicendano le prove militari il cui apice è la Gara Plotoni.  All’evento hanno partecipato oltre 1500 militari e delegazioni da dieci Paesi stranieri.
Come di consueto si è svolta anche l’esercitazione Tecnico-Tattica, già conosciuta come Volpe Bianca, quest’anno sviluppatasi in località Pian Dell’Alpe, una meravigliosa ed ampia conca in quota, abbondantemente innevata per uno scenario del tutto  realistico.
Novità dei CaSTA 2018, alla loro 70° Edizione, l’Esercitazione Squadre Soccorso Alpino, che ha visto lavorare in sinergia i reparti delle Truppe Alpine, del CNSAS, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri.
L’ Aviazione dell’ Esercito, AVES, ha dato il suo prezioso contributo alle due attività addestrative impiegando la ‘Task Force Altair’  basata sul 4° Reggimento AVES Altair, con elicotteri Chinook CH-47F ed AgustaBell AB-205, che hanno operato a partire dalla base in Venaria Reale, sede del 34° Gruppo Squadroni Toro, e dall’eliporto della caserma di Bousson. .