CAEX I 2018 Aviazione dell’ Esercito

ESERCITAZIONE  CAEX I 2018  dell’ AVIAZIONE DELL’ESERCITO.

L’esercitazione, nata dalla necessità di validare quattro Task Group orientati alle operazioni fuori area, si è basata su diversi obiettivi addestrativi che hanno previsto nella fattispecie lo sviluppo delle capacità di condotta delle Operazioni Aeromobili: inserzione ed estrazione personale, evacuazione medica, recupero di personale rimasto isolato, rifornimento rapido di carburante ed armamento degli aeromobili con sistema elitrasportato, impiego di operatori al verricello ed elitrasporto tattico, raid aeromobile, esplorazione, scorta, ricognizione, supporto aereo ravvicinato e supporto per il combattimento ravvicinato.  L’obiettivo era quello di addestrare il personale nello sviluppo delle capacità di gestire situazioni di crisi, laddove il contesto operativo lo richieda necessario.  Il Comando Aviazione dell’Esercito era designato quale ‘Comando Mounting’ per l’approntamento e la validazione degli assetti dell’ Aviazione dell’Esercito da impiegare nei teatri operativi.

Sotto il comando del Generale di Brigata Paolo Riccò l’addestramento si è sviluppato in modo continuativo per due settimane ed è stato caratterizzato dall’integrazione sinergica delle specifiche capacità dei reparti di volo e dei reparti di terra.  Sono state impiegate complessivamente 633 unità in addestramento, 24 elicotteri di tutti i modelli in uso all’ AVES, un aereo UC-228.

Ca.S.T.A. 2018 L’ Esercito in azione sulle Alpi.

ESERCITO – TRUPPE ALPINE – AVES

Alcune immagini dai recenti Campionati Sciistici delle Truppe Alpine, svoltisi a Sestriere dal 5 al 10 Marzo 2018
L’intenso programma di gare, a valenza sportiva e militare, hanno lo scopo di verificare l’addestramento dei Reparti partecipanti.
Alle gare prettamente sportive, quali slalom gigante, biathlon, fondo, si avvicendano le prove militari il cui apice è la Gara Plotoni.  All’evento hanno partecipato oltre 1500 militari e delegazioni da dieci Paesi stranieri.
Come di consueto si è svolta anche l’esercitazione Tecnico-Tattica, già conosciuta come Volpe Bianca, quest’anno sviluppatasi in località Pian Dell’Alpe, una meravigliosa ed ampia conca in quota, abbondantemente innevata per uno scenario del tutto  realistico.
Novità dei CaSTA 2018, alla loro 70° Edizione, l’Esercitazione Squadre Soccorso Alpino, che ha visto lavorare in sinergia i reparti delle Truppe Alpine, del CNSAS, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri.
L’ Aviazione dell’ Esercito, AVES, ha dato il suo prezioso contributo alle due attività addestrative impiegando la ‘Task Force Altair’  basata sul 4° Reggimento AVES Altair, con elicotteri Chinook CH-47F ed AgustaBell AB-205, che hanno operato a partire dalla base in Venaria Reale, sede del 34° Gruppo Squadroni Toro, e dall’eliporto della caserma di Bousson. .