Aeronautica Militare – 72° Stormo

Il 72° Stormo svolge i corsi per il conseguimento del Brevetto Pilota Militare BPM per la linea elicotteri per i piloti dell’ Aeronautica Militare, nonchè i corsi per il brevetto di pilota militare d’elicottero per altre Forze Armate e Corpi dello Stato, ed anche in favore di personale di Forze Armate straniere.  Lo Stormo ha sede sull’aeroporto di Frosinone ed è equipaggiato con elicotteri Nardi-Hughes TH-500B ed UH-139, oltre al PH-139 della Guardia Costiera in uso allo Stormo sulla base di un accordo di scambio beni/servizi fra le due istituzioni (AM e GC).    Inoltre in base è disponibile un simulatore di volo realizzato con cockpit e cellula di TH-500B.  I programi addestrativi si sviluppano su un percorso costituito da una fase e-learning +ground school, quindi 99 ore su TH-500B e 51,5 ore su UH-139 e/o PH-139, per un totale di 58 settimane di corso.

Maggiori informazioni ed immagini nel libro di prossima pubblicazione (giugno/luglio 2018), visitare la pagina ‘ Pubblicazioni / libri ‘

 

Secondo Mona. Una storia tutta italiana.

Globalizzazione, un mondo quello attuale nel quale le attività imprenditoriali, ed in particolare le medio – piccole imprese, fanno sempre più fatica a competere, finendo talvolta con l’essere fagocitate dai grandi gruppi internazionali od essendo costrette a “deporre le armi”.
In un contesto così difficile rimanere al passo con i tempi, se non precorrerli, richiede uno sforzo economico e gestionale non indifferente. Ciò avviene in tutti i settori merceologici, tanto più in quello aeronautico che è massima espressione dello stato dell’arte della tecnologia.
Vi sono Aziende che grazie alla lungimiranza ed all’impegno delle proprietà, e lasciatemi dire anche alla passione, riescono ad imporsi sul mercato affrontando sfide impegnative: innovazione, investimenti, ricerca, nuovi mercati. Riuscire a fare tutto ciò preservando la propria identità e storia, nel solco di un impegno e tradizione di famiglia, è prerogativa di pochi.
E’ questo il caso della “Secondo Mona” di Somma Lombardo, storica azienda italiana fondata nel 1903 dall’omonimo imprenditore, la cui guida è oggi nelle mani dei Dottori Claudia e Riccardo Mona, quarta generazione di una storia di famiglia lunga 115 anni.
Dalla prima officina per la riparazione e vendita di cicli e motocicli alla produzione di equipaggiamenti di bordo per velivoli civili e militari: sistemi combustibile (alimentazione e misura), equipaggiamenti motore e per carrelli d’atterraggio, azionatori elettrici ed idraulici; prodotti montati su velivoli Boeing, Airbus, Leonardo, Bombardier, Piaggio, Pilatus ed altri.
Ed è possibile ripercorrere la storia dell’Azienda visitando il suo museo: una raccolta di cimeli e testimonianze, custoditi ed esposti con cura, che non mancheranno di affascinare il visitatore. Il museo è visitabile il mercoledì, previo appuntamento, sia per privati che per piccoli gruppi e scolaresche.

Per chi volesse saperne di più : www.secondomona.com
www.youtube.com/channel/UCa3JDpJuD_aQjl7dbzh9rXA